Ingresso, dogana e valuta

Le informazioni seguenti rappresentano i regolamenti di stato, le procedure e i requisiti per il viaggio nella Repubblica di Azerbaigian.

 

Tali informazioni sono solo destinate a familiarizzare i viaggiatori con le regole generali associate con il viaggio in Azerbaigian.

 

Le informazioni complete sul soggetto sono pubblicate sul sito web ufficiale del Ministero degli Affari esteri della Repubblica di Azerbaigian (www.mfa.gov.az). Si può inoltre visitare il sito www.iatatravelcenter.com.

 

Regolamenti di entrata

Per la maggior parte dei cittadini dei paesi della CSI e della Turchia non è richiesto un visto per l'Azerbaigian.

 

I cittadini di altri paesi devono ricevere un Visto da un consolato dell’Azerbaijan o da un consolato generale in paesi stranieri.

 

In base ad un decreto del Presidente della Repubblica di Azerbaigian "su talune questioni relative al rilascio di Visti per i cittadini stranieri e gli apolidi che viaggiano alla Repubblica di Azerbaigian" datato 13 settembre 2010, i cittadini stranieri e gli apolidi possono, a partire dal 15 ottobre 2010, fare richiesta di Visto direttamente al ministero degli Affari esteri della Repubblica di Azerbaigian nei seguenti casi:

 

se previsti sotto i trattati interstatali e intergovernativi della Repubblica di Azerbaigian;

persone in visita alla Repubblica di Azerbaigian per un invito ufficiale del Presidente della Repubblica di Azerbaigian, il Primo Ministro della Repubblica di Azerbaigian, il Presidente del Milli Majlis della Repubblica di Azerbaigian, il Capo del personale dell'Amministrazione Presidenziale della Repubblica di Azerbaigian, il Presidente del Supremo Majlis della Repubblica Autonoma di Nakhchivan;

persone in visita nella Repubblica di Azerbaigian per un invito ufficiale del Presidente della Corte Costituzionale della Repubblica di Azerbaigian, il Presidente della Corte Suprema di Cassazione della Repubblica di Azerbaigian, il Procuratore Generale della Repubblica di Azerbaigian, il Commissario per i Diritti Umani (Mediatore) della Repubblica di Azerbaigian, il Presidente della Commissione Elettorale Centrale della Repubblica di Azerbaigian, il Capo di una centrale di autorità esecutiva della Repubblica di Azerbaigian, il Presidente della Banca Centrale della Repubblica di Azerbaigian, il Capo del Dipartimento Amministrativo del Presidente della Repubblica di Azerbaigian, il Capo del Servizio Medico Speciale del Presidente della Repubblica di Azerbaigian, la gestione del Comitato Olimpico Nazionale della Repubblica di Azerbaigian, Il Presidente dell’Ufficio Clericale dei Musulmani del Caucaso, capi di imprese estere operanti nella Repubblica di Azerbaigian in base ai trattati internazionali supportati dalla Repubblica di Azerbaigian e concordati con il Servizio di Migrazione Statale della Repubblica di Azerbaigian;

i dipendenti stranieri di rappresentanze diplomatiche, consolati e uffici di rappresentanza delle organizzazioni internazionali nella Repubblica di Azerbaigian, il personale amministrativo e tecnico e i loro familiari, nonché i cittadini stranieri in visita alla Repubblica di Azerbaigian su speciali missioni diplomatiche;

persone in visita nella Repubblica di Azerbaigian per un invito ufficiale del Ministero delle Emergenze della Repubblica di Azerbaigian per partecipare alle operazioni di eliminazione delle conseguenze di situazioni di emergenza;

persone in visita alla Repubblica di Azerbaigian a causa della morte di un membro della famiglia (sulla base dei documenti di conferma);

la visita da parte di cittadini di paesi che non hanno una missione diplomatica accreditata e i consolati nella Repubblica di Azerbaigian, ma dispongono di una via diretta di comunicazione con la Repubblica di Azerbaigian.

Le informazioni complete sul soggetto sono pubblicate sul sito web ufficiale del Ministero degli Affari esteri della Repubblica di Azerbaigian (www.mfa.gov.az). Si può inoltre visitare il sito www.iatatravelcenter.com.

 

ATTENZIONE!

 

Informazioni integrative: Il passeggero che visita parenti deve registrarsi alla polizia locale. Se si soggiorna in un hotel, ciò sarà fatto dall'hotel.

 

Regolamentazione doganale

La valuta estera è soggetto a una dichiarazione all'arrivo (inclusa nella dichiarazione). Il trasporto di bagagli con effetti personali non è soggetto a dazi: fino a 125 grammi di caviale, tre stecche di sigarette, tre litri di bevande alcoliche e di medicinali come richiesto. L'esportazione di qualsiasi oggetto di antiquariato (comprese le gemme, monete e altre opere d'arte) è proibita senza il permesso dei pertinenti organi. È vietata l'importazione di sostanze stupefacenti, di armi e di munizioni (ad eccezione di quelle per le quali vi è un permesso), la letteratura e il materiale video insultante la moralità e le leggi del paese. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare www.customs.gov.az

 

Valuta

L'unità monetaria nazionale in Azerbaigian è il Manat dell’Azerbaigian (AZN). La valuta estera e gli assegni turistici (traveler’s cheques) possono essere scambiati per il Manat dell’Azerbaigian presso qualsiasi banca. Molte banche e negozi della capitale Baku accettano MasterCard/Visa.